VIAREGGIO. Luca Poletti, candidato sindaco di Viareggio al ballottaggio, sfida apertamente l’avversario Giorgio del Ghingaro: “Un faccia a faccia unico, un confronto all’americana. Questa è la mia proposta per ottimizzare tempi ed energie in vista del ballottaggio del 14 giugno e racchiudere in un unico evento il confronto tra i due candidati a sindaco per Viareggio.

Faccio dunque un appello a tutte le testate giornalistiche, cartacee, televisive e online. Propongo a tutti di partecipare – con presenza fisica e domande – ad un unico, grande e decisivo “uno contro uno” da trasmettere in diretta tv, streaming e social. Invito fin da subito i soggetti interessati a proporre luogo, ora e modalità.

Luca Poletti contro Giorgio del Ghingaro. Due uomini, due candidati che si confrontano sui temi più importanti che riguardano Viareggio. Senza claque e senza fan, solo con la forza degli argomenti, di fronte ai cittadini e agli utenti dei mezzi di informazione.

Sono sicuro delle mie capacità, dei miei argomenti e delle mie competenze. Se dall’altra parte questa sicurezza non è solo sbandierata ma reale, penso che questa proposta sarà ascoltata e non ci saranno timori nel confrontarsi a viso aperto. Basta nascondersi dietro uffici stampa e comunicati, è tempo di dimostrare chi ha davvero le capacità per governare questa città”.

(Visitato 100 volte, 1 visite oggi)

Santini: “Brogli? Macché: cialtroneria allo stato puro. Chi ha sbagliato dovrebbe pagare”

Salvini a Viareggio: “Ballottaggio il 14 giugno? Sarebbe un furto di democrazia”