CAMAIORE.  Tre suicidi a distanza di poche ore l’uno dall’altra ed anche distanti pochi chilometri. Uno è avvenuto a Lido di Camaiore: si è tolto la vita un giovane di 28 anni sparandosi. Era volontario di associazioni di volontariato e guardia giurata.

Gli altri due sono avvenuti uno  nel comune di Caamiore, anche in questo caso si tratta di un giovane di 28 anni che si è impiccato, mentre un terzo è avvenuto nel comune di Massarosa ed è un uomo di 56 anni.

Nel comune di Camaiore si era temuto di un altro suicidio, invece in questo caso si è trattato di morte naturale per un uomo di 82 anni. Oltre i mezzi del 118 sono intervenuti carabinieri e polizia.

(ultimo aggiornamento ore 15.32)

(Visitato 798 volte, 1 visite oggi)

Invasione di alghe tra Viareggio e Lido, la preoccupazione dei balneari (foto)

Tre suicidi in sequenza: si tolgono la vita due giovani e un uomo