VIAREGGIO. Quindici seggi alla maggioranza (nove alla Lista Del Ghingaro, tre a Viareggio Democratica, due a Viareggio Tornerà Bellissima e una a Sto con Viareggio) più il sindaco che è membro di diritto, nove all’opposizione (tre al Pd, altrettanti alla coalizione di centrodestra composta da Movimento dei Cittadini e Lega Nord, due a Forza Italia e uno al Movimento 5 Stelle): sarà così composto il nuovo consiglio comunale di Viareggio alla luce della vittoria del candidato sindaco Giorgio Del Ghingaro al ballottaggio per le elezioni amministrative.

Non è escluso che alcuni dei consiglieri eletti possano entrare a far parte della nuova giunta in qualità di assessori: in questo caso saranno sostituiti dai primi non eletti nelle rispettive liste.

MAGGIORANZA

Lista Del Ghingaro (9): Luigi Troiso, Stefano Pasquinucci, David Zappelli, Gloria Puccetti, Sandra Mei, Chiara Consani, Gabriele Tomei, Ambra Sinagra, Pietro Guardi

Viareggio Democratica (3): Paola Gifuni, Giuseppe De Stefano, Roberto Maccioni

Viareggio Tornerà Bellissima (2): Rossella Martina, Riccardo Pieraccini

Sto con Viareggio (1): Matteo Ricci

consiglieri maggioranza

 

 

MINORANZA

Partito Democratico (3): Luca Poletti, Elisa Montaresi, Antonio Batistini

Movimento dei Cittadini + Lega Nord (3): Massimiliano Baldini, Maria Domenica Pacchini, Alfredo Trinchese

Forza Italia (2): Alessandro Santini, Rodolfo Salemi

Movimento 5 Stelle (1): Giulio Zanni

consiglieri opposizione

 

(Visitato 976 volte, 1 visite oggi)

Paura per un pezzo di cornicione caduto in Passeggiata

Poletti: “Dovevo puntare più su di me e meno sul partito”