VIAREGGIO. Per il riscatto personale, Samuele Pizza ha scelto Pontedera, piazza tranquilla, dove fare calcio per bene si può. Un po’ come accadeva nella sua Viareggio. Il centrocampista classe ’88, dopo un’annata a metà tra Torres e Lucchese (dove ha trovato poco spazio), ha deciso di voltare pagina, firmando un biennale che lo legherà alla società granata. Pizza andrà a sostituire Paolo Bartolomei, acquistato dal Teramo (neopromosso in Serie B). Anche il Pisa era sulle tracce del mediano, che però ha scelto una squadra che lo potrà mettere in condizione di tornare su livelli alti, quelli che dal Viareggio gli consentirono di approdare in cadetteria all’Avellino. Paolo Giovannini, ds del Pontedera, lo seguiva da tempo. Il corteggiamento è andato a buon fine.

(Visitato 107 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio pontedera samuele pizza viareggio

ultimo aggiornamento: 18-06-2015


Due ori e due argenti per il Centro Taekwondo Viareggio

“Chi partecipa al Torneo dei Quartieri tenga un comportamento consono”