FORTE DEI MARMI. Terminerà il 4 luglio il progetto TUTTI A BORDO nato dalla collaborazione tra l’agenzia formativa Versilia Format, la compagnia navale Costa Crociere ed il diretto contributo di Provincia di Lucca e dei comuni di Pietrasanta, Camaiore e Forte dei Marmi.
L’obiettivo del progetto è la formazione di n. 15 allievi, i quali al termine del corso saranno tutti assunti da Costa Crociere nella mansione di cuoco di bordo.
I 15 partecipanti sono stati selezionati su oltre 60 richiedenti che hanno risposto al bando di Versilia Format. A loro è stata erogata una formazione d’avanguardia rispondente ai bisogni specifici del settore crocieristico, con particolare riferimento ai bisogni specifici espressi dalla stessa Costa Crociere. Il corso terminerà sabato 4 luglio. “L’agenzia Versilia Format – ha dichiarato il presidente del Consiglio comunale e consigliere delegato alle politiche giovanili Simone Tonini- è una realtà ad altissimo livello, che ha avuto un riconoscimento da Costa Crociere, ma anche dall’Australia, con cui si è confrontata per un altro progetto e adesso sta attendendo dei corrispondenti australiani che verranno a conoscere questa realtà. Un ringraziamento va al presidente Fulvio Mazzola, al direttore Massimo Forli, che in questi anni hanno fatto un lavoro eccellente e sono riusciti a raggiungere un altissimo livello nella formazione. Un vero punto di riferimento regionale per l’inserimento nel mondo del lavoro per i giovani e non solo”.
La formazione ha riguardato il conseguimento dei brevetti di sicurezza obbligatori per operare come cuoco di bordo, organizzazione della vita di bordo ed accoglienza, attestato di formazione per alimentaristi, lingua inglese, teoria e pratiche di cucina. Il corso ha avuto una durata pari a 400 ore.
Stante la ricaduta occupazionale, il progetto è sostenuto da un accordo dalle parti sociali e beneficia di un contributo in termini di risorse umane, materiali ed economiche da parte di tutti i soggetti sostenitori.
Durante l’ultimo incontro con le autorità l’assessore provinciale alla formazione Mario Regoli ha auspicato di fronte alle scuole, ai sindaci e agli assessori presenti che questo progetto venga preso a modello e ripetuto anche in altri ambiti.
La collaborazione tra Versilia Format e Costa Crociere può avere ulteriori importanti sbocchi determinati principalmente da due altri fattori: allestimento ed arredo delle navi da crociera, che potrebbe interessare tutto il nostro comparto lapideo e non solo; ricaduta turistica diretta su Pietrasanta, Forte dei Marmi e tutta la Versilia, possibilità che potrebbe nascere dalla presenza del nuovo attracco di Costa sul porto di Livorno.
In definitiva, attraverso la formazione si possono anche costruire nuove reti che possono aiutare il nostro territorio ad affrontare competitivamente quella che ormai non si può più chiamare semplicemente crisi ma un nuovo modello di economia.

(Visitato 48 volte, 1 visite oggi)
TAG:
costa crociere Forte dei Marmi rpogetto TUTTI A BORDO versilia format

ultimo aggiornamento: 24-06-2015


Al via lo smantellamento delle isole ecologiche

“Lo sgambatoio sarà un luogo sicuro”