Sospensione Mallegni. Matteoli: "Effetti perversi della legge Severino" - Comune Pietrasanta, Politica Pietrasanta Versiliatoday.it

Sospensione Mallegni. Matteoli: “Effetti perversi della legge Severino”

FIRENZE. “Il caso della sospensione del neoeletto sindaco di Pietrasanta Massimo Mallegni è eclatante e dimostra ancora una volta quanto siano perversi gli effetti della legge Severino che va modificata rapidamente. Al riguardo sono davvero incomprensibili le opinioni di Guerini e di altri Pd che affermano di aver fatto quanto dovuto e che il governo si sia limitato, giustamente a loro dire, ad applicare la legge”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Altero Matteoli.

“Riteniamo, invece, che vada fatto diversamente, prendendo l’iniziativa di cambiare una legge sproporzionata e sbagliata perché non rispetta la volontà popolare e il principio costituzionale dei tre gradi di giudizio prima di considerare colpevole una persona. In attesa di verificare se la politica riuscirà a battere finalmente un colpo rimediando ai propri errori, auspichiamo che la magistratura fiorentina dia, per il caso del sindaco Mallegni, lo stesso esempio di prontezza di quella napoletana che in un batter d’occhio ha risolto il caso De Luca ed ancor prima quello De Magistris”, conclude.

(ANSA)

(Visitato 244 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 04-07-2015 12:15