Baldini chiede incontro urgente all'organo di liquidazione: "La città non può più aspettare" - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Baldini chiede incontro urgente all’organo di liquidazione: “La città non può più aspettare”

VIAREGGIO. “Torno a richiedere incontro urgente con l’Organismo Straordinario di Liquidazione in merito a chiarimenti, per quanto di competenza, relativi all’applicazione della procedura di dissesto regolata dagli articoli 244 e seguenti del Tuel”. Lo scrive Massimiliano Baldini, consigliere comunale del Movimento dei Cittadini.

“Avevo già richiesto tale incontro in data 26 giugno scorso, sempre con urgenza, in quanto è mia necessità, per le finalità attinenti al ruolo che ricopro, avere un dialogo con l’Organismo. Ciò anche alla luce di quanto emerge dai verbali dei Revisori dei Conti del Comune di Viareggio.

“Pertanto gradirei che tale incontro fosse fissato non oltre lunedì 13 luglio, indicando sin d’ora la disponibilità di orario per le ore 9 o, in alternativa, per le ore 12 della medesima giornata.

“Stante la gravità del dissesto comunale certificato non solo dal Collegio di Controllo Contabile ma anche dal Mef e dalla stessa Corte dei Conti, e visto il rilievo pubblico che anche in questi giorni hanno le vicende riguardanti i conti del Municipio sui quali i cittadini chiedono pronte risposte, ritengo assolutamente opportuno che tale appuntamento non sia procrastinato ulteriormente”.

(Visitato 51 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 09-07-2015 23:33