Pontemazzori trionfa nel Palio dei Rioni 2015. Tiro alla fune a La Badia

Pontemazzori trionfa nel Palio dei Rioni 2015. Tiro alla fune a La Badia

CAMAIORE. Uno dei rioni “giovani” del Palio di Camaiore sale per la prima volta sul gradino più alto del podio e alza la coppa: il Pontemazzori si aggiudica l’edizione 2015 e si gode l’irrefrenabile gioia di un percorso lento ma inesorabile che in questi ultimi anni lo ha portato in vetta.

L’ultima serata di gare allo stadio è stata un vortice di emozioni con una cornice di pubblico delle grandi occasioni allo Stadio Comunale: in programma la corsa con la botte, la corsa nei sacchi, la corsa con l’uovo e con i piedi legati. Naturalmente occhi puntati sul tiro alla fune, come sempre il gioco che quasi “vale un palio” per chi vince. Stavolta a dimostrare potenza e coordinazione è stato il rione La Badia, che ha sconfitto i temibili avversario del 3 Borghi in una sfida al cardiopalma.

Palio Rioni Camaiore 2015 La Badia Fune

Questi i verdetti e i premi consegnati nella notte conclusiva: Palo della cuccagna al Rione Pieve, Staffettone vinto dal Pontemazzori, Corsa con la botte dal 3 Borghi, Corsa con l’uovo dal rione Nocchi, corsa nei sacchi dal Porta Nuova e infine Corsa con i piedi legati ancora dal Porta Nuova.

Assieme al Pontemazzori sono saliti sul podio assoluto, in seconda piazza il Rione 3 Borghi e il terza il Rione Nocchi.

Conduzione della serata perfetta e calibrata al minuto grazie ai due briosi presentatori Giacomo Lucarini e Andrea Montaresi. A premiare gli atleti, assieme al Comitato Palio del Presidente Carlo Rosi, Miss Palio Camaiore 2015 Eleonora Melosi (Nocchi), il sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto e i suoi assessori: Sandra Galeotti, Simone Leo, Carlo Alberto Carrai, Marco Mecchi e il consigliere Gerardo Santini.

(Visitato 306 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 12-07-2015 11:00