VIAREGGIO. Importante collaborazione tra la Questura di Lucca e l’Ospedale “Versilia”. La UOC Cardiologia della Ausl12 di Viareggio, già impegnata nel progetto Bancomheart promosso dalla Fondazione per il Tuo Cuore, ha instaurato un accordo con la Questura di Lucca per offrire un canale privilegiato alle Forze di Polizia della Versilia. Il progetto prevede l’esecuzione di un breve check-up che include un elettrocardiogramma. Quest’ultimo sarà conservato in remoto e sarà sempre accessibile via internet, per una consultazione da parte del diretto interessato, tramite codice univoco e segreto. La decisione di destinare l’iniziativa agli Agenti di Polizia della Versilia si colloca in un processo di collaborazione tra le varie componenti delle Pubblica Amministrazione. L’auspicio è quello di ampliare ed estendere il progetto ad altre componenti laiche quali l’Arma dei Carabinieri, i Vigili del Fuoco, ma anche le Associazioni dei Balneari e le Associazioni di Volontariato in modo da identificare, far emergere e monitorare, patologie occulte. I dati, inoltre, andranno ad alimentare una Banca dati che va assumendo dimensioni molto vaste. Il Progetto Bancomheart si svolge, infatti, sul territorio Nazionale e riguarda moltissime Cardiologie Ospedaliere Italiane.

(Visitato 28 volte, 1 visite oggi)
TAG:
asl12 bancomheart polizia

ultimo aggiornamento: 13-07-2015


Aumenta l’emergenza sangue in Versilia

Tallio a Pietrasanta, sforato il limite previsto in due punti di campionamento