LUCCA. Il Team Giannecchini&Salotti in evidenza al Rally Coppa Città di Lucca con l’equipaggio composto da Pietro Checchi e Alfonso della Maggiora e con la performante Renault Clio S1600.

Pietro Checchi che usualmente lo troviamo in veste di navigatore per l’occasione ha voluto rimettersi alla guida della Clio S1600 curata dal Team Giannecchini&Salotti.

Dopo un inizio in sordina per riprendere in mano la vettura che aveva già guidato in un paio di occasioni è riuscito  alla fine, aiutato anche dal ritiro dei suoi principali avversari, ad aggiudicarsi la classe S1600 oltre che cogliere la nona piazza di gruppo A e la diciannovesima posizione assoluta finale.

“Siamo molto soddisfatti oltre che del risultato finale, arrivato a dire il vero per il ritiro dei miei avversari principali, soprattutto di aver concluso un’edizione molto particolare del Rally Coppa Città di Lucca, la cinquantesima, che ha un fascino molto particolare e sicuramente da ricordare”Afferma a fine gara Checchi e contiuna:” La macchina che mi è stata data ha funzionato al massimo, io, visto che corro di rado in veste di pilota, ho dovuto inizialmente ritrovare gli automatismi, comunque ci siamo divertiti moltissimo e vogliamo ringraziare gli sponsor e i nostri sostenitori che ci hanno permesso di correre la gara mettendoci al meglio delle condizioni”.

Quindi soddisfazione anche per Stefano Salotti, il Team Manager che ha avuto parole d’elogio per l’equipaggio e per tutta la squadra per aver ottenuto un prestigioso risultato che sarà sicuramente di buon auspicio per il futuro.

(Visitato 97 volte, 1 visite oggi)
TAG:
città di lucca motori rally

ultimo aggiornamento: 14-07-2015


Al Freddy’s Team la coppa delle scuderie del Rally Città di Lucca

Volley, l’ex bluamaranto Nelli convocato in Nazionale