CAMAIORE. E’ stato un fine settimana molto impegnativo per gli agenti del Comandante Palmerini che li ha visti impegnati oltre che negli usuali controlli al fine di reprire comportamenti pericolosi alla guida di veicoli, anche nel controllo di attività quali bar/discoteche, abusivismo commerciale e stabilimenti balneari. In sintesi i Comando P.M. ha :

– sanzionato con 10.000,00 € un noto locale di Lido di Camaiore per l’esercizio abusivo dell’attività di Bar e ristorazione con diffida alla chiusura;
– accertato l’effettuatione di fuochi di artificio all’interno di un noto stabilimento balneare ove si stava festeggiando un matrimonio ( sono in corso accertamenti al fine di verificare se l’attività era regolare) ;
– nuova sanzione per il non rispetto delle prescrizioni date all’Ass Balneari relativamente alla spiaggia libera di fronte alla P.zza Umberto lato Bagno Eugenia ;
– sequestro di merci non contraffatte (oltre mille pezzi) ai venditori abusivi e sgombero dell’area della Fossa Abate dalle numerose attrezzature portate dagli stessi venditori. Per tale operazione il Comando ringrazia il personale del SEA che ha contribuito con tre operatori e due veicoli allo smaltimento di tali attrezzature;
– sequestro all’interno dell’area del mercato di lunedì di Lido di Camaiore di numerose borse contraffatte;
– nel fine settimana sono stati effettuati numerosi controlli nel turno 19,30 – 06: ritirate due carte di circolazione. Sono anche in corso accertamenti per un veicolo che non si è fermato all’alt.

“Sono estremamente contento della mole di lavoro svolto dai miei uomini – ha sottolineato il Comandante -, e a tale proposito voglio evidenziare che le attività svolte in maniera seria e professionale sono a 360° , dal demanio, ai locali , alla contraffazione per finire alla viabilità. Ringrazio tutto il mio personale”. Il Comandante ricorda a chi volessa effettuare fuochi di artificio, che per fare tale attività è necessaria un’autorizzazione.

(Visitato 110 volte, 1 visite oggi)

“Siamo stati minacciati”. Gli organizzatori annullano la festa in piscina al Balena

La corsa più colorata dell’estate a Lido di Camaiore