PIETRASANTA. La sua auto “andava qua e la” lungo la carreggiata tanto da costituire un pericolo per la sua e l’altrui sicurezza. E’ stato un automobilista, che si trovata poco dietro a segnalare alla Polizia Municipale di Pietrasanta il comportamento anomalo di un’auto che stava percorrendo l’Aurelia in direzione Massa. Il fatto risale al weekend appena trascorso. Alla ragazza, che era alla guida e vive nella Provincia di Massa Carrara, è stato riscontrato un tassoalcolemico di 1,77 g/l., quasi quattro volte superiore al limite consentito. Per lei è scattato il ritiro della patente ed il sequestro del mezzo.

Dall’attività di controllo a quella di presidio del territorio da parte della Polizia Municipale, è stato ritrovato dopo 5 mesi uno scooter rubato a Viareggio. Lo scooter, marca Piaggio, era stato “parcheggiato” lungo Via Torraccia. Una volta indentificato il mezzo è stato restituito allegittimo proprietario che ne aveva denunciato il furto lo scorso aprile.

(Visitato 111 volte, 1 visite oggi)

Tentativo di furto in Municipio sventato da dipendente e vicesindaco

Diecimila euro di multa per un locale di Lido