PIETRASANTA. Il Comune di Pietrasanta muove i primi passi verso una gestione comprensoriale dei servizi: il percorso inizierà dalla gestione associata dell’ufficio di segreteria generale insieme a Camaiore, prevedendo dunque un segretario unico condiviso dai due comuni, e attraverso la convenzione con i Comuni limitrofi di Seravezza e Stazzema dei servizi di Polizia Municipale.

Sono due dei punti inseriti che saranno discussi in occasione del consiglio comunale, in programma lunedì 10 agosto alle ore 9 nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale ed in seconda convocazione martedì 11 agosto alle ore 17.

All’ordine del giorno del consiglio presieduto dal presidente Francesca Bresciani l’istituzione delle commissioni consiliari permanenti (urbanistica, bilancio, partecipate, patrimonio e tributi, sicurezza, protezione civile ed ambiente, semplificazione, statuto e regolamenti) e la deliberazione del piano finanziario delle tariffe della Tassa sui Rifiuti (Tari).

(Visitato 290 volte, 1 visite oggi)
TAG:
camaiore pietrasanta segretario comunale

ultimo aggiornamento: 08-08-2015


Rifiuti abbandonati, a Viareggio 60 multe per violazione del regolamento comunale

Del Dotto agli imprenditori della Pontile Project: “Agiamo per la tutela della nostra comunità”