VIAREGGIO. Era uno degli eventi più attesi dai viareggini e non solo. “Una notte da pedoni” non ha tradito le aspettative. L’evento – giunto alla sua quinta edizione – si è svolto sabato sera per le vie del centro e della passeggiata di Viareggio, con un numero di adesioni senza precedenti. Migliaia i giovani che, muniti di bicicletta, hanno partecipato all’iniziativa in compagnia di amici e conoscenti, da un locale all’altro sino alla conclusione al Cavalluccio, a Lido di Camaiore. Una serata per ricordare Manuele Iacconi, il ragazzo ucciso lo scorso 31 ottobre. Divertimento, ma anche solidarietà: parte del ricavato è stata infatti devoluta, come ogni anno, in beneficenza.

(Visitato 274 volte, 1 visite oggi)
TAG:
biciclette una notte da pedoni undp viareggio

ultimo aggiornamento: 30-08-2015


Erezione sì, erezione no, cosa fare

La foto del giorno