LIDO. Bella impresa di Diego Rubini che ai mondiali master di ciclismo, recentemente svoltisi ad Aalborg in Norvegia, ha conquistato la medaglia di bronzo nella categoria 40-45 anni vinta dallo sloveno Igor Kopse. Un premio meritato per il 42 enne ingegnere “volante” il quale nella vita di tutti i giorni svolge la sua attività lavorativa come dirigente presso la Società Autostrada Ligure Toscana a Lido di Camaiore.

Per raggiungere il risultato ottenuto in terra danese Rubini si è allenato con grande impegno che, considerato i pressanti impegni professionali, per lui significa sacrificare molto del suo tempo libero oltre a qualche ora di sonno visto che quando la stagione lo consente si alza di buon ora (intorno alle 6) per scendere in strada e mettere nelle gambe quei chilometri che servono per ben figurare in gare importanti.

Più volte tricolore nel campionato nazionale riservato alle società autostradali, Rubini disputa ogni anno diverse gran fondo a livello nazionale nelle quali ha ottenuto lusinghieri risultati.

(Visitato 242 volte, 1 visite oggi)
TAG:
ciclismo diego rubini salt

ultimo aggiornamento: 08-09-2015


Alla pasticceria “Da Rossano” la presentazione del Camaiore

Buon test per il Cgc Viareggio a Sarzana