VIAREGGIO. “Il Tar Toscana ha accolto entrambi i nostri ricorsi sia sulle rette dei nidi, sia per la tariffa della mensa, annullando la Delibera del commissario Romeo” Così annuncia il comitato Viareggio Unita per il diritto all’Istruzione, costituita da molti genitori dei bambini della città.

“L’avvocato Vannucci Zauli – continua la nota – ha specificato che non conosciamo ancora le motivazioni perchè la sentenza non è ancora stata pubblicata on-line, visto che il tribunale deve prima oscurare i nomi di tutti i minori; probabilmente il testo completo potrà essere visibile stasera o domani (10 settembre).

“Per questa grande vittoria ringraziamo tutto il gruppo degli avvocati: Elisa Vannucci Zauli, Andrea Gianni, Azzurra Benvenuti, Elena Longa, Giorgia Romoli e tutti quelli che hanno speso il loro tempo e le proprie energie per comunicare, spiegare, raccogliere le firme e le quote, verificare i dati, ecc… a garanzia del diritto di tutte le famiglie. Grazie!”

(Visitato 163 volte, 1 visite oggi)

Defibrillatori, indicazioni più chiare per ambiti di applicazione e formazione

Gestione dell’acqua, incontro Livorno-Camaiore per creare una nuova società