I lavoratori del Pucciniano senza stipendio: "La pazienza sta per finire" - Cgil, La voce degli Enti, Sindacati Versiliatoday.it

I lavoratori del Pucciniano senza stipendio: “La pazienza sta per finire”

TORRE DEL LAGO. I lavoratori del Festival Puccini si sono ritrovati in un’assemblea al di fuori del luogo di lavoro, per discutere del problema legato alla mancata erogazione degli stipendi di agosto.

“E’ stato preso atto di quanto spiegato dalla Fondazione, a mezzo stampa, e, telefonicamente, ai rappresentanti sindacali, ma ritengono quella spiegazione tardiva e non sufficiente”, si legge in una nota inviata alla stampa della Slc-Cgil. “La comunicazione è arrivata a periodo di paga ormai superato e le liquidità di cassa immediatamente disponibili a stagione appena conclusa utili per pagare gli stipendi non possono essere improvvisamente sparite, indipendentemente dall’arrivo dei fondi ministeriali.

“Quindi, riguardo all’attesa del pagamento degli stipendi derivanti dall’operazione di cessione del credito, ormai avviata dalla settimana scorsa, i lavoratori fanno sapere che attenderanno solamente qualche altro giorno prima di avviare azioni individuali a tutela dei rispettivi crediti già concordati col sindacato.

“I lavoratori hanno dato inoltre mandato alla Slc-Cgil di concordare con l’azienda un incontro da tenersi quanto prima, per fare piena luce sui fatti e avviare un confronto”.

(Visitato 109 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 24-09-2015 17:17