VERSILIA. Il mese di ottobre si apre con una vendemmia di gol per le versiliesi impegnate nel Girone A del campionato di calcio di Eccellenza. E alle reti corrispondono anche ottimi risultati, con tre squadre vittoriose su quattro.

Il successo più rotondo è quello del Real Forte dei Marmi Querceta che vìola il campo del Gambassi Terme per 4-0: nel primo tempo l’intramontabile Arzelà segna l’ennesima doppietta in carriera, nella ripresa arrotondano Cutroneo e, nel finale, Doretti.

Non è stato da meno il Pietrasanta che al “XIX Settembre” non ha avuto pietà del Castelfiorentino, sconfitto con un sonoro 4-1: anche in questo caso c’è un centravanti che fa doppietta (Fusco) e altri due giocatori (Maiorana e Remedi) che partecipano con una rete ciascuno.

Segna un gol in meno, ma non per questo i suoi tre punti valgono meno degli altri, il Seravezza: i biancoverdazzurri passano con un convincente 3-1 a Lammari rimontando addirittura l’iniziale svantaggio. Protagonisti di giornata i marcatori D’Antongiovanni, Mancini e Gori ma anche il portiere Fialdini che, sull’1-0, neutralizza un calcio di rigore.

Non bastano, invece, i due squilli di tromba personali del “solito” Federico Tosi a far sì che il Camaiore abbia la meglio sull’Albinia: al “Comunale” finisce 2-2.

(Visitato 277 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio eccellenza

ultimo aggiornamento: 04-10-2015


Al Viareggio mancano coraggio e personalità, tonfo a Ponsacco

Il Cgc prima annaspa e poi riemerge: è pari con il Monza