I Lions festeggiano l'inizio dell'attività annuale - associazionismo, La voce degli Enti Versiliatoday.it

I Lions festeggiano l’inizio dell’attività annuale

MARINA DI PIETRASANTA. Bella serata quella di venerdì scorso, al ristorante “La terrazza” di Marina di Pietrasanta, in cui i LEO Viareggini e versiliesi hanno dato inizio alla loro attività annuale.

Oltre 50 giovani, tra i 18 ed i 25 anni si sono ritrovati per darsi le linee programmatiche delle proprie future attività. Il Presidente del Club Leo, Rodolfo Salemi, nel ringraziare il lavoro svolto dai suoi predecessori, Giacomo Turrini e Enrico Caruso, ha illustrato le caratteristiche del lavoro LEO e i numerosi progetti in cantiere per quest’anno. Tra i quali la donazione di un defibrillatore ad una associazione sportiva viareggina e la collaborazione con i Lions senior per il tradizionale Veglione di Carnevale di beneficenza.

“I Leo Club” ha precisato Salemi “sono l’Associazione giovanile del Lions Clubs International e raggruppano ragazzi tra i 12 e i 30 anni che dedicano il proprio tempo libero all’attività di servizio per la comunità. Oggi in Italia costituiscono una realtà di 3.790 ragazzi, capaci di mettersi a disposizione per fornire un contributo fattivo a sostegno delle realtà più fragili nella nostra società, cercando di condividere ideali di amicizia, generosità e solidarietà. Non a caso l’acronimo LEO deriva dalle parole: Leadership (sviluppo delle capacità organizzative); Esperienza (collaborazione reciproca durante il servizio nella comunità); Opportunità (sviluppo della propria personalità e riconoscimento per il proprio contributo alla comunità)”.

In rappresentanza dei Lions “senior” erano presenti Luca Lunardini, Presidente della zona Versilia-Massa\Carrara, e Marco Marvaso Presidente del Club Viareggio-Versilia Host. Ambedue hanno voluto congratularsi per lo spirito e l’entusiasmo che anima questi giovani.

(Visitato 132 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 12-10-2015 10:30