Sicurezza a Pietrasanta. "La giunta deve fare di più" - Comune Pietrasanta, Politica Pietrasanta Versiliatoday.it

Sicurezza a Pietrasanta. “La giunta deve fare di più”

PIETRASANTA. “Una volta tanto ci troviamo in accordo con il capogruppo di “Pietrasanta prima di tutto” Giovannetti, che rimarca i ritardi della sua Amministrazione nella politica per la sicurezza sul territorio e, al di là del paragone fuori luogo tra ausiliari del traffico e vigili urbani, sprona la sua Giunta a fare di più”.

Lo scrive Nicola Conti a nome del gruppo consiliare Pd di Pietrasanta.

“Evidentemente si è accorto che non bastano i proclami da spaccone del Sindaco su esercito e immigrati, che non è sufficiente la convezione con Seravezza a moltiplicare gli addetti alla vigilanza, e nemmeno la sola repressione – aggiungiamo noi- a risolvere i problemi. Dovrebbe anche fare un po’ di “mea culpa”, visto che è stato nel passato quello che più ha attaccato l’Amministrazione Lombardi su questo tema, facendo intendere che tutto sarebbe andato a posto con un colpo di bacchetta magica, ma non chiediamo tanto.
Alla attuale Amministrazione chiediamo invece di utilizzare al meglio il Corpo della Polizia Municipale e non di delegittimarlo inventando impossibili interventi dall’esterno; di attivare gli interventi già finanziati dalla precedente Giunta per l’installazione di videocamere mobili su tutto il territorio comunale e dei varchi elettronici in Centro e di investire, per quanto possibile e facendo tesoro di esperienze importanti che ci sono state in altri Comuni, in educazione civica dei cittadini partendo dalle scuole ed in politiche di integrazione. Se invece l’obiettivo è quello che i Vigili Urbani facciano – come dice Giovannetti- 600.000 euro di multe l’anno, si parla di politica tributaria e non di politica per la sicurezza”.

(Visitato 120 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 31-10-2015 15:00