LUCCA. E’ morto a 87 anni nella sua casa a Lucca Guelfo Marcucci, fondatore delle omonime industrie farmaceutiche e del complesso residenziale de Il Ciocco. Personaggio di spicco dell’imprenditoria lucchese era da tempo malato. Lascia la moglie Iole Capannacci e i figli Marialina, Paolo e Andrea. I funerali si terranno domenica 13 dicemgre, alle 15.30, a Castelvecchio Pascoli.

“A nome mio e di tutta l’Amministrazione porgo le più sentite condoglianze alla famiglia Marcucci per la scomparsa di Guelfo, personaggio di riferimento per l’imprenditoria lucchese e uomo che ci mancherà per la sua umanità. In questo momento di dolore siamo vicini siamo vicini a tutta la famiglia e a tutti i cari del compianto”, il messaggio che il Sindaco Del Dotto ha voluto condividere con l’Amministrazione comunale di Camaiore.

Guelfo avviò la sua attività con i fratelli Leo e Piero aprendo una farmacia e nel 1952 comprò, dal Tribunale di Pisa, la Farmaceutica Biagini di Pisa, azienda che operava nel settore dei vaccini. Dalla fine degli anni Sessanta il gruppo si ingrandì acquistando l’Aima di Rieti e successivamente quello che diventerà l’Istituto sierovaccinogeno italiano ed Enimont.

Fin dall’inizio degli anni Settanta Guelfo Marcucci intuisce il potenziale dello sviluppo delle televisioni e dopo aver acquistato “Il Ciocco” crea una rete di ripetitori televisivi lungo l’Appennino ripetendo i segnali delle emittenti estere, prima di arrivare a creare emittenti televisive locali, fino a diventare network col nome “Elefante”. Marcucci, con la figlia Marialina e il genero Pierluigi Stefani, è stato anche il fondatore di “Videomusic” canale dedicato alla musica, poi venduto al gruppo Cecchi Gori.

Sia la figlia Marialina che il figlio Andrea si sono impegnati in politica: attualmente Andrea siede alla Camera dei Deputati nel gruppo del Partito Democratico, nell’ala renziana. Marialina è stata invece vice presidente e assessore nella giunta regionale Toscana .

(ultimo aggiornamento 12,31)

(Visitato 361 volte, 1 visite oggi)
TAG:
andrea marcucci guelfo marcucci

ultimo aggiornamento: 12-12-2015


Incidente a Piano di Conca, auto resta incastrata tra muro e palo

Guasto alla rete telefonica, centinaia di famiglie isolate