VIAREGGIO. L’assessore Valter Alberici incontrerà a breve i lavoratori della Arredo Mare, azienda di allestimenti navali che cessa l’attività lasciando a casa circa 40 dipendenti.

“La Arredo Mare è una azienda storica di appalti della più nota Cantieri Benetti”, commenta l’assessore. “Pur essendo localizzata nell’area delle Bocchette, appartiene pienamente al ciclo produttivo del sistema Nautico della Darsena di Viareggio, e la maggior parte dei dipendenti che resteranno senza lavoro, sono viareggini.

“Una crisi di questa portata impone ancora una volta, una seria riflessione sul tema del lavoro nel nostro territorio”.

L’Assessore ha per questo già preso contatti con la Fiom-Cgil ed ha proposto un incontro da effettuarsi in Comune nei primi giorni della prossima settimana.

“Un atto di responsabilità che non possiamo né vogliamo rimandare: la politica non può essere sorda ai problemi delle aziende in difficoltà, a maggior ragione in questo caso che vede coinvolti 40 lavoratori, 40 famiglie che si troveranno a fare i conti con uno stipendio in meno, magari il solo che permetteva di tirare avanti.

“Ritengo prioritario che l’amministrazione sia vicina ai lavoratori in questo momento di crisi e che si faccia carico delle loro istanze sia in Regione che negli altri luoghi deputati”.

(Visitato 125 volte, 1 visite oggi)
TAG:
arredo mare licenziati valter alberici viareggio

ultimo aggiornamento: 18-12-2015


“Toscana pronta ad accogliere i pellegrini lungo la Francigena per il Giubileo”

Imparare a decorare con l’arte del riciclo