MASSA. Natale al tavolo dei grandi. La Pallavolo Massa supera il fanalino di coda Sarroch, ottiene la quinta vittoria consecutiva e si accomoda in zona play off. Un campionato finora quasi perfetto quello di Massa che, scontato il noviziato ed un calendario complesso ad inizio stagione, è cresciuta progressivamente scalando posizioni e consolidando passo dopo passo sicurezze e convinzione.

Bravo Andrea Masini a sfruttare le prime giornate per studiare la sua squadra, bravo a trovare la quadra e l’equilibrio nel corso di dieci giornate non facili in cui la rosa a sua disposizione si è assottigliata per le uscite di Gemmi e Lotito.

Insomma, sarà un Natale felice quello di Massa che anche nell’ultima uscita di Carrara ha giocato con la serenità e la consapevolezza di chi sa cosa vuole e cosa può.

Sarroch, e soprattutto la coppia arbitrale, hanno provato a complicare la vigilia delle feste alla squadra toscana che, però, proprio nel momento più complesso, quello dell’espulsione di Colombini, non si è persa d’animo ed anzi ha trovato in Sarpong e nel gruppo le risorse tecniche e morali per portare a casa il successo.

PALLAVOLO MASSA – SARROCH POL. 3-0

Pallavolo Massa: Masini, Ragosa 3, Nannini 5, Riviera 5, Bernieri, Cannistrà 20, Sarpong 13, Briglia, Agostini 7, Colombini 2, Grassini. Allenatori: Andrea Masini e Sandro La Ferla

Sarroch Pol.: Muccione, Caracciolo, De Santis 6, Ulgheri 1, Romoli 1, Andriyets 2, Derosas, Sideri 15, Gregori 2, Peluso 3, Grugnetti, Pisu 5, Pau, Stara. All.: Sarno.

Arbitri: Alessandro Rossi e Simone Cavicchi

Parziali: 25-16; 25-18; 25-20.

Muri punto: Pall. Massa 5; Sarroch 4

Battute err./punti : Pall. Massa 9/7; Sarroch 7/3

(Visitato 122 volte, 1 visite oggi)
TAG:
pallavolo massa volley

ultimo aggiornamento: 21-12-2015


Grigliata, striscione e cori: una domenica nel ricordo di Lele

Fabio Piazza domina contro Gaba a Prato