MASSAROSA. Si è rinnovata, anche quest’anno, la magia del presepe vivente di Bozzano. Ospitato nella zona di via Buia, dietro la chiesa, e organizzato dal comitato paesano il presepe ha regalato anche per questa edizione grandi emozioni a grandi e piccini. Tanta la gente accorsa, dal paese e da fuori, per ammirare la natività. In un buio percorso illuminato solo da torce, fiaccole e candele c’erano tutti i personaggi tipici, dai pastorelli ai re Magi, dalle guardie armate agli angioletti. Molto suggestiva la scena del lebbrosario, la ricostruzione del mercato – con tutti gli antichi mestieri, dal fabbro al mugnaio dallo scalpellino alle sarte – e la scena della pesca ricostruita lungo un canale. Alla fine del percorso all’interno del presepe necci caldi e focaccine per tutti i partecipanti.

(Visitato 914 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bozzano massarosa presepe vivente

ultimo aggiornamento: 21-12-2015


Approvata la delibera per la modifica dello statuto Mo.Ver

“Il piano verande non funzionerà”