Pistoia Blues 2016: aprono le danze gli Skunk Anansie - Eventi Versiliatoday.it

Pistoia Blues 2016: aprono le danze gli Skunk Anansie

La band capitanata da Skin prima conferma del festival

PISTOIA. Prima conferma per l’edizione 2016 del Pistoia Blues Festival: sul palco di Piazza Duomo il prossimo 14 luglio si esibiranno gli Skunk Anansie, la band inglese capitanata da Skin, che il prossimo gennaio pubblicherà “Anarchytecture” (Carosello), il sesto album di inediti anticipato dal singolo “Love someone else”.

Si tratta della seconda volta della band al Pistoia Blues dopo l’esibizione del 2011 che ottenne un grande successo di pubblico.

La rock band della cantante inglese, impegnata fino a poco fa nel ruolo di giudice del talent X-Factor, non mancherà di realizzare uno show vulcanico, grazie all’ampio repertorio del gruppo, in attesa di conoscere gli altri brani inediti di “Anarchytecture” che costituiranno l’ossatura dei prossimi concerti.

Oltre a Skin, gli Skunk Anansie sono formati dal chitarrista Martin Ivor Kent, detto «Ace», il bassista Richard Keith Lewis, in arte «Cass», e il batterista Mark Richardson.

I biglietti per il concerto del 14 luglio al Pistoia Blues Festival sono in vendita da oggi sui circuiti di prevendita tradizionali (ticketone.it) al prezzo unico di 35€ (+dp).

Info: www.pistoiablues.com

(Visitato 86 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 23-12-2015 11:45