VIAREGGIO. «Nessun incontro col signor Bindocci: ribadiamo la posizione già espressa in più occasioni, ultima delle quali è stato il mancato incontro con gli ex dipendenti del Principino».

Così il sindaco Giorgio Del Ghingaro riguardo la richiesta di un incontro in merito alla modifica dell’assetto societario della Asp Viareggio.

«Non intendo accettare provocazioni dal signor Bindocci che con il suo comportamento sembra difendere più il suo ruolo che il posto di lavoro dei dipendenti che dice di avere a cuore.

Si rassicuri Bindocci che questa Amministrazione lavora da sette mesi per salvaguardare i lavoratori e per rimediare ad anni di incuria e mala gestione. Anni nei quali il solerte sindacalista, delle due una: o ha taciuto oppure non è riuscito nel suo obiettivo, vista la voragine che abbiamo trovato nei conti e lo stato di incertezza dei dipendenti».

«Siamo ovviamente disponibili – conclude il primo cittadino – ad incontrare qualsiasi sigla sindacale e sicuramente in primis i lavoratori.

(Visitato 103 volte, 1 visite oggi)
TAG:
viareggio

ultimo aggiornamento: 14-01-2016


Carnevale, spazzamento e polizia municipale gratis per corsi e rioni

I sogni del cassetto diventano fotografie