VIAREGGIO. 3 giornate di squalifica e 200 euro di ammenda a Matteo Ninci dell’Spv Viareggio espulso sabato contro il Castiglione poiché “in un’azione di gioco colpiva volontariamente e con violenza alle gambe un giocatore della squadra avversaria con la propria stecca di gioco. Il giocatore avversario non aveva bisogno di ricorrere alle cure mediche”. Stesso provvedimento per il viareggino Gionata Vecoli del Castiglione che “a seguito di un infrazione ha creato un parapiglia tra le due squadre colpendo con un pugno il capitano della squadra avversaria”.
(Visitato 151 volte, 1 visite oggi)
TAG:
hockey su pista matteo ninci spv viareggio squalifica

ultimo aggiornamento: 15-01-2016


3 giornate e 300 euro di ammenda per Samuele Muglia 

Arbitri viareggini impegnati nelle coppe europee di hockey