MASSA. È il giorno del derby. Si gioca questa domenica alle 18.00 al Palasport di Camaiore (arbitri Mori e Serena) e non sarà una gara come le altre. Le due squadre si conoscono benissimo e sono state reciproche sparring partner in precampionato. E’ un derby tra due società e due realtà che si stimano e si rispettano e che negli ultimi anni hanno spesso intrecciato i propri destini.

Oltre questo, però, ci sono anche e soprattutto le motivazioni di classifica ad animare questa sfida. Massa occupa attualmente il terzo posto, arriva al derby dopo una striscia positiva di sei vittorie. La volontà della squadra di Masini è ovviamente quella di chiudere il girone d’andata in zona play off e per far questo serve raccogliere più punti possibile nelle ultime due sfide prima della pausa.

Attenzione, però, alla voglia dei Lupi di far punti ed alla qualità della rosa di Marco Bracci dove spiccano l’esperienza di Di Benedetto ed il talento offensivo di Da Prato. Attenzione ad una squadra che, risultati a parte, ha fatto vedere in precampionato ed in stagione di avere risorse tecniche e morali importanti.

La rosa delle due squadre:

Pallavolo Massa: Masini, Ragosa, Nannini, Riviera, Bernieri, Cannistrà, Sarpong, Briglia, Agostini, Colombini, Grassini. Allenatori: Andrea Masini e Sandro La Ferla.

Kemas Lupi Santa Croce: Acquarone, Carminati, Ciulli, Colli, Da Prato, Del Campo, Di Benedetto, Lumini, Menichetti, Montini, Pasquetti, Pochini, Testagrossa. Allenatore: Bracci.

(Visitato 87 volte, 1 visite oggi)
TAG:
camaiore pallavolo massa volley

ultimo aggiornamento: 16-01-2016


Tiro alla fune, quinto posto per i Cerberi a Rovereto

La mannaia del giudice sportivo si abbatte sulle versiliesi