VENDRELL. Un punto per uno non scontenta nessuno. Anzi, fa felice tutti e due. Il Forte dei Marmi pareggia 6-6 sulla pista del Vendrell e, complice il contemporaneo scivolone del Valongo contro il Quévert, festeggia proprio assieme ai catalani la qualificazione ai quarti di finale dell’Eurolega di hockey su pista.

La gara è accesa ed equilibrata fin dall’inizio, ma è passato il quarto d’ora che il pubblico assiste a uno spettacolare botta e risposta: Mitjans porta avanti il Vendrell ma Torner pareggia subito i conti, Miras regala il nuovo vantaggio agli spagnoli prima che Pedro Gil si scateni con una tripletta e porti il Forte al riposo con due gol in più degli avversari.

Nella ripresa altri due gol di Miras e l’acuto dell’altro Gil (Francesc) rovesciano la situazione in favore del Vendrell, che però si fa riacciuffare dal solito Pedro Gil: lo spagnolo firma anche il definitivo 6-6 che pareggia l’ennesimo vantaggio catalano firmato da Mitjans.

Questi i risultati della quinta e penultima giornata del Girone C di Eurolega:

Vendrell-Forte dei Marmi 6-6
Quévert-Valongo 5-3

Classifica

Forte dei Marmi 11
Vendrell 10
Valongo 4
Quévert 3

(Visitato 220 volte, 1 visite oggi)
TAG:
eurolega Forte dei Marmi hockey su pista vendrell

ultimo aggiornamento: 17-01-2016


Bel pari della Juniores del Viareggio a Vado Ligure

Cgc, fine di un sogno: vince (e passa) il Liceo