VIAREGGIO. La Fiom-Cgil provinciale ha ufficialmente chiesto al presidente della Regione Enrico Rossi un incontro con le rappresentanze sindacali dei lavoratori della cantieristica locale, nell’ambito della presenza del governatore della Toscana a Viareggio il prossimo 19 febbraio.

“La sua disponibilità si rende necessaria alla luce della grave crisi che investe i lavoratori operanti nella cantieristica locale e quelli impiegati presso le aree demaniali della Polo Nautico, soggette nuovamente ad una richiesta di frazionamento che riteniamo porterebbe, qualora fosse condotta a conclusione e vista l’inadempienza dimostrata da parte dei soggetti richiedenti, ad ulteriori perdite del potenziale produttivo dell’area, oltre a seri rischi di tipo occupazionale.

“Tale richiesta pare ormai di accoglimento imminente, mentre non ha trovato al momento nessuna risposta la nostra richiesta di incontro da noi rivolta alla Regione (che governa l’Autorità Portuale) rispetto all’opportunità di una preventiva valutazione congiunta sul futuro della cantieristica viareggina ed il rispetto degli interessi della collettività, che a nostro avviso sono pesantemente in discussione.

“Nei fatti con le prossime settimane, 100 lavoratori si troveranno, con il termine degli ammortizzatori sociali (20 quelli della Polo Nautico e altri 80 del Gruppo Fipa) a rischiare la perdita del posto di lavoro, inutile rappresentarle che la loro occupazione sarebbe legata all’utilizzo delle aree demaniali del Porto di Viareggio e che ci troviamo in presenza di una indisponibilità di fondo al rispetto degli impegni occupazionali condivisi dalle imprese che vi operano.

“Riteniamo pertanto di particolare importanza la sua disponibilità al fine di poter nuovamente affrontare le questioni relative alla portualità, al promesso ‘accordo di programma’ del quale avemmo l’occasione di parlare lo scorso mese di maggio in occasione della sua ultima visita; convinti che si possa risolvere una situazione che rischia un rapido deterioramento da qui a breve. Restiamo quindi in attesa di un riscontro pronti a cogliere l’opportunità del confronto”.

(Visitato 69 volte, 1 visite oggi)
TAG:
enrico rossi polo nautico Regione Toscana viareggio

ultimo aggiornamento: 17-02-2016


Firenze-Viareggio al 93,8% di puntualità nel 2015

La biodiversità dei funghi nel Parco: incontro a San Rossore