MASSAROSA. Prosegue il ‘pellegrinaggio’ da tutta Italia a Massarosa per scoprire i segreti della ‘cittadinanza attiva’, il servizio che permette ai residenti di avere uno sconto sulle tasse in cambio di piccoli lavori socialmente utili.

Ieri mattina il Sindaco del comune di Appignano (Mc) Osvaldo Messi e l’assessore alle politiche sociali Danilo Monticelli, sono stati ricevuti dal Sindaco Franco Mungai, dalla Segretaria Generale Paola Maria La Franca e dalle dirigenti Monica Torti e Valentina Maggi.

“Con grande piacere abbiamo ricevuto i colleghi marchigiani- ha sottolineato il sindaco Franco Mungai- fornendo loro materiale e spiegazioni su come è stata tradotta in una buona pratica questa possibilità offerta dal decreto Blocca Italia. Un progetto, quello della cittadinanza attiva/baratto amministrativo, che ci ha dato e continua a dare grandi soddisfazioni sia per il sempre crescente numero di cittadini e di associazioni che vi hanno aderito, sia per l’interesse che ha suscitato a livello nazionale, stimolandoci sempre più a ricercare nuove strade per il coinvolgimento attivo dei cittadini verso la manutenzione del bene comune”.

(Visitato 168 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Appignano cittadinanza attiva massarosa

ultimo aggiornamento: 18-02-2016


Come cambia la viabilità a Massarosa per il Rally del Carnevale

‘Cresco sicuro’, corso per giovani pedoni