CAMAIORE. Pier Paolo Pasolini viene barbaramente ucciso il 2 novembre 1975 all’idroscalo di Ostia. Un omicidio dai molti interrogativi irrisolti.
Arrivare alla verità sulla morte di uno dei più grandi intellettuali italiani del ’900 è un diritto da garantire senza prescrizione.E’ ciò che chiede il presidente del Comitato Enzo De Camillis, insieme alla società civile che ha sostenuto con oltre 10.000 firme, la petizione avanzata dall’Avv. Stefano Maccioni perchè venga istituita una Commissione parlamentare d’inchiesta, che indaghi finalmente sulle vere cause che hanno portato all’assassinio.

A conferma che Pasolini non è patrimonio culturale di pochi, ma di tutti gli italiani. Un patrimonio culturale che non possiamo limitarci a ricordare, dobbiamo invece pretendere che si renda giustizia a Pasolini e alla Storia del nostro Paese impegnando necessariamente la nostra coscienza, onestà intellettuale, il nostro senso civico.L’associazione Tepee sostiene la ricerca della verità perchè non solo l’infamia di questa morte ci indigna profondamente da sempre, ma ci chiediamo anche se in uno Stato di Diritto la Verità e la Giustizia non possano essere garantite.

Ne parleremo il 26 febbraio alle ore 21, al Teatro dell’Olivo di Camaiore con l’associazione Tepee Onlus

L’Associazione “ TEPEE ONLUS” nasce nel 2003 e si propone il perseguimento di finalità di solidarietà sociale e socio culturali e svolge anche attività per la tutela dei diritti civili. E’ basata su principi di democrazia e di uguaglianza, ed ha lo scopo di diffondere verso la pluralità della popolazione i valori della libertà di parola e di opinione, l’uguaglianza dei cittadini e dei popoli, la fraternità e la mutua assistenza tra le persone, il rifiuto del totalitarismo e degli odii di razza, e di ogni altro pensiero o azione contro la altrui libertà.
Nel corso degli anni sono state organizzate mostre fotografiche sugli indiani d’America, sulla Resistenza, presentazioni di libri a tema, scambio di libri scolastici, esposizioni di sculture, serate di filosofia e cinema, gite di conoscenza. Una mostra fotografica nelle sale del Teatro dell’Olivo di Camaiore sul tema del lavoro e partecipazioni varie con materiale illustrativo ad importanti eventi in Versilia.

 

(Visitato 211 volte, 1 visite oggi)
TAG:
camaiore pasolini

ultimo aggiornamento: 24-02-2016


Canzonissima Carnevale, Cima e Bonino in semifinale

A teatro con Lucio Battisti