Gran finale del Carnevale di Pietrasanta. Ma c'è l'incognita maltempo - Comune Pietrasanta, COMUNI, La voce degli Enti Versiliatoday.it

Gran finale del Carnevale di Pietrasanta. Ma c’è l’incognita maltempo

PIETRASANTA. Il Carnevale Pietrasantino incorona i carri e le mascherate più belle. Nonostante l’incognita maltempo che aleggia anche sull’ultimo corso del Carnevale Pietrasantino, il programma dell’ultimo corso di recupero, in programma domenica 28 febbraio, è confermato. L’amministrazione comunale guidata da Massimo Mallegni e le contrade decideranno solo all’ultimo, domenica mattina, quale dei programmi alternativi attivare. In caso di pioggia ed annullamento del corso le premiazioni del miglior carro e della migliore mascherata sarà anticipata alle 11.30 nell’atrio di Palazzo Comunale. Lo spoglio delle schede dei giurati saranno solo “aperte” domenica. “Vogliamo essere ottimisti – spiega Lora Anita Santini, assessore alle tradizioni popolari – e confidare in una domenica di festa per chiudere in bellezza questa edizione del Carnevale. Stiamo valutando di organizzare un corso mascherato estivo, così come si faceva tanti anni fa. Una grande festa delle contrade dedicata ai turisti e ai nostri concittadini. L’idea sta piacendo”. In caso di corso mascherato regolare le premiazioni saranno invece in programma alle 18.00 dal palco di Piazza Matteotti.

Protagonisti dell’ultimo corso mascherato saranno naturalmente gli undici carri di cartapesta frutto della fantasia e dell’operosità delle contrade di Pietrasanta e le altrettante mascherate a tema, colorate e numerose che sfileranno e danzeranno per le vie del centro insieme a Miss Carnevale Giulia Stagi e alle due maschere ufficiali Sprocco e Scalpellina.

Ecco tutti i carri e i suoi artefici: Africa Macelli sfilerà con “Corridiamoci su” (capo carro Alessandro Mancini e disegno di Nicola Dangiolo), Antichi Feudicon “Expo 2016 nutri-amo il Carnevale” (capo carro Gianfranco Biagi e disegno di Silvia Barbieri), Brancagliana con “Brancagliana to Woodstock” (capo carro Giovanni Pelliccia e disegno di Vittorio Landi), La Collina con “E’ arrivato il tallio” (capo carro e disegno di), La Corte con “Priscilla regina del deserto” (capo carro Giovanni Balduini e disegno di Giovanni Balduini), La Lanterna con Spartiti di testa per strumento da sballo” (capo carro Maurizio Galleni e disegno di Silvia Biagi), Marina con “Marina_i, donne e guai” (capo carro Andrea Puccetti e disegno di Contrada Marina), Pollino Traversagnacon “Ritorno al passato…Il mondo perduto” (capo carro Mauro Baldacci e disegno di Piero Torcigliani), Pontestrada con “Mary Poppins e gli Spazzacamini” (capo carro Claudio Guidi e disegno di Augusto Tartarelli), Strettoia con “Masterchef” (capo carro Alfio Bichi e disegno di Lorenzo Silicani), Valdicastello con “Le Magie del Carnevale” (capo carro Sergio Gherardi e disegno di Renzo Morganti).

Informazioni. Inizio Carnevale alle ore 15.00 da Piazza Matteotti. Le casse ed i punti di informazione sono dislocati in Piazza Statuto, via Oberdan, via San Francesco e via Marconi. Biglietti: 6,50 euro. Gratis per bambini con età inferiore a 10 anni ed adulti con età superiore a 70 anni.

(Visitato 170 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 26-02-2016 19:46