SERAVEZZA. Torna il premio Enolia, il prestigioso riconoscimento ai personaggi della cultura e dello spettacolo che maggiormente si sono distinti nella promozione dei prodotti della terra e per l’enogastronomia, che sarà assegnato nel corso della diciassettesima edizione di “Enolia. Alla scoperta dell’olio e dei prodotti del territorio” che si svolgerà sabato 16 a domenica 17 aprile a Seravezza in Versilia (Lu). Una manifestazione ideata e curata da Gabriele Ghirlanda organizzata da Ideal Party, Fondazione Terre Medicee e dal Comune di Seravezza con la collaborazione della Pro Loco Seravezza. Quest’anno sarà premiato l’attore Gian Marco Tognazzi, figlio di Ugo, attore e regista, Re della commedia italiana, ma anche noto cuoco e gastronomo.
Gian Marco Tognazzi, celebre volto cinematografico e teatrale, è il fautore, con un gruppo di amici e soci della azienda agricola La Tognazza Amata, che unisce convivialità, gusto e eccellenza. La Tognazza nasce nella campagna di Velletri (RM) a cavallo tra gli anni 60 e 70 dalla passione di Ugo Tognazzi per la cucina, tra produzione di vino (oggi i vini hanno nomi ispirati alla celebre supercazzola di Amici miei, Tapioco,Come se fosse, Antani) olio e prodotti a km zero.
L’attore, che sarà presente per l’omaggio “UGO TOGNAZZI – UN CUOCO PRESTATO AL CINEMA” riceverà il premio nella giornata di domenica 17 aprile.

(Visitato 234 volte, 1 visite oggi)
TAG:
attore enolia gian marco tognazzi premio seravezza

ultimo aggiornamento: 17-03-2016


Prorogata fino a Pasqua la mostra di Wanli

Inaugura il nuovo ‘Ristorante da Rino’