Il Grand Hotel Principe di Piemonte, meta di primo piano per eventi aziendali, offre da oggi un nuovo importante servizio ai
meeting planner corporate e d’agenzia: il sito web www.salemeetingviareggio.it, dedicato agli spazi meeting dell’albergo.

Il sito
La struttura del sito è semplice e offre molto spazio ai contenuti. Attraverso il tasto Le sale si possono apprezzare architetture e spazi nonché ottenere informazioni dettagliate di tutte le sale riunioni dell’albergo: la nuova sala centrale da 250 posti, la Butterfly (160 posti), la Turandot e la Musetta (30 posti ciascuna), la Tosca (8 posti), la sala interna del ristorante Regina, che può contenere 30 posti circa, la biblioteca e la veranda.
Ogni spazio è dettagliato sin nei minimi particolari, così da offrire al meeting planner la visione più completa dell’offerta e delle potenzialità.

Ma non basta. Un ulteriore tasto (Eventi) descrive gli ambienti in funzione del loro impiego: cene aziendali, cene di gala, conferenze stampa, lanci di prodotto, pranzi di lavoro, riunioni private, team building, viaggi incentive – un omaggio all’eclettismo e alla varietà delle prestazioni che sta alla base del successo del Grand Hotel in ambito Mice, non solo presso il pubblico italiano.

Non per nulla, uno degli atout più apprezzati in assoluto dal pubblico Mice è il ristorante Il Piccolo Principe, nella suggestiva cornice del roof all’ultimo piano; è uno degli appena 38 locali d’Italia con doppia stella Michelin, e inoltre due forchette Gambero Rosso e il Cappello dalle Guide de L’Espresso per i migliori Ristoranti d’Italia 2016. Spazi specifici del sito sono poi dedicati alle offerte, alla geolocalizzazione e alla richiesta di preventivi.

Va ricordato che il Grand Hotel Principe di Piemonte è anche fra gli alberghi più dotati in Italia di tecnologie meeting. Ha una fibra ottica capace di 30 mega in Wifi o  con connessione LAN, e per i meeting c’è la possibilità di riservarla in parte, così da evitare rallentamenti nella connessione e assicurare massima efficienza alla Rete.

Sono inoltre disponibili videoproiettori ad altissima luminosità, microfoni di ogni tipologia e numerose strumentazioni che in tanti altri casi impattano sul budget per dover essere reperite in outsourcing, e che invece al Grand Hotel Principe di Piemonte sono incluse nei pacchetti-Mice standard.

(Visitato 83 volte, 1 visite oggi)
TAG:
grand hotel hotel principe di piemonte sito web turismo viareggio

ultimo aggiornamento: 07-04-2016


Piscina, il Comune cerca investitori privati

La pizza della “Gran Varignano” nella Biblioteca della guida alle pizzerie