La cattiva notizia è che una versiliese ha dovuto dire addio ai sogni di gloria – leggasi: la possibilità di andare in Serie D -, la bella notizia è che una versiliese quei sogni può ancora cullarli: è il Camaiore a vincere con un bel 3-1 la finale-derby dei playoff di Eccellenza contro il Pietrasanta al “Necchi-Balloni” di Forte dei Marmi.

Almeno nell’andamento del risultato, la vittoria dei bluamaranto guidati da Giuseppe Della Bona, fino allo scorso anno allenatore proprio del Pietrasanta, non è mai stata in discussione: nel primo tempo sblocca Tarantino che sbatte la palla sotto l’incrocio con una folgorante conclusione di esterno destro, nella ripresa Sabatini e Ambrosini aggiungono altre due marcature con altrettanti colpi di testa.

Il Pietrasanta trova il (tardivo) gol della riscossa con Maiorana che, a tu per tu con Tonazzini, insacca con un bel pallonetto.

Il Camaiore approda così ai playoff nazionali e sfiderà la formazione sarda del San Teodoro: la gara di andata si giocherà in Versilia il 15 maggio, mentre domenica 22 è in programma il ritorno in casa dei galluresi che nella finale regionale hanno battuto l’Atletico Uri. Chi passa il turno troverà in finale la vincente di Piemonte A (la finale si disputa l’8 maggio)-Veneto A (il Vigasio).

(Visitato 859 volte, 1 visite oggi)