Il Viareggio aveva messo le cose in chiaro: la panchina, per la prossima stagione, sarebbe stata affidata ad un allenatore di esperienza. Ne ha da vendere Marco Masi, nuovo tecnico delle zebre. Accordo annuale (sino al 30 giugno 2017) ufficializzato in un sabato pomeriggio di fine maggio.

57 anni, nato a Pisa, da calciatore ha vestito le maglie di Torino (settore giovanile, poi prima squadra), Genoa, Pistoiese, Napoli, Pisa, Catanzaro, Piacenza, Ancona e Pontedera.

Nel 1992, appese le scarpette al chiodo, ha intrapreso la carriera da allenatore partendo dalle giovanili del Pisa. Ha guidato proprio i nerazzurri nel 2004/05, prendendo il posto di Antonio Cabrini.

Masi conosce benissimo la Serie D, campionato che ha vinto con il Pontedera nel 2012. Borgo a Buggiano e Gavorrano in Seconda Divisione, Allievi dello Spezia e Primavera della Sampdoria sono le ultime esperienze in ordine di tempo. Breve quella con i giovani blucerchiati, iniziata ad ottobre 2015 e conclusa neppure due mesi più tardi.

 

(Visitato 598 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio marco masi viareggio

ultimo aggiornamento: 28-05-2016


Darsena-Croce Verde apre il Torneo dei Quartieri

Viareggio epico, la finale di Champions è realtà