A causa delle incerte previsioni meteo, l’incontro di domani giovedì 16 giugno annunciato presso il campo rom di Via Cimarosa si terrà alla Circoscrizione di Torre del Lago in viale Marconi alle ore 15.

“Di fronte alla decisione unilaterale del Comune di Viareggio, crediamo importante il più ampio e sereno confronto sulla chiusura del campo, nel rispetto della dignità delle persone coinvolte”, scrive l’associazione Berretti Bianchi in una nota. “Da anni sosteniamo che il campo è un luogo di degrado e discriminazione e che quindi è necessario arrivare al suo superamento ma la soluzione giusta non è quella autoritaria assunta dal Comune di Viareggio, bensì un percorso condiviso con il volontariato e soprattutto con la stessa comunità rom.

“Dove sono i progetti di inserimento lavorativo e di inclusione sociale di cui si faceva riferimento in un Comunicato emesso dalla giunta il 3 aprile scorso (stranamente di domenica)? Quando ci sono stati gli incontri con i rappresentanti della comunità Rom e gli esponenti di Opera Nomadi di cui si parla nello stesso comunicato?

“Ci pare che quella del comune sia una scelta autoritaria, irrispettosa dei cittadini rom, alcuni di loro sono residenti, e di coloro che in questi anni – disinteressatamente – hanno prestato la loro opera per la difesa della dignità e dei diritti umani: è per questo che l’incontro con la comunità rom diventa importante perché è vera espressione di ciò che significa democrazia partecipata e ricerca della condivisione. Noi siamo per creare ponti e occasioni di dialogo”.

(Visitato 56 volte, 1 visite oggi)
TAG:
berretti bianchi onlus campo rom viareggio

ultimo aggiornamento: 15-06-2016


AAA… atleti per tiro alla fune cercasi

Interruzione idrica a Massarosa