Torna "Un mare di cose da fare" per l'estate 2016 - Comune Viareggio, Confcommercio, Ente Parco, La voce degli Enti Versiliatoday.it

Torna “Un mare di cose da fare” per l’estate 2016

Dopo il successo della prima edizione torna per la stagione turistica 2016 “Un mare di cose da fare”, la guida realizzata da Rete Imprese Balneari Viareggio, Rete Imprese Marine del Parco, Associazione
Albergatori, Confcommercio Viareggio e Stops.it con il patrocinio del Comune e dell’Ente Parco Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli.

Il decalogo delle “cose da fare” raccoglie le tante attività a disposizione dei visitatori e, perché no, dei
residenti per rilanciare l’immagine di Viareggio che, oltre ad essere una delle più belle località balneari
d’Italia, è un territorio ricco di risorse naturali, culturali e paesaggistiche che meritano di essere promosse
e fruite.

La promozione avverrà direttamente sul territorio, con la stampa e la distribuzione di 200mila brochures, e
online attraverso il sito www.lovingviareggio.it e la nuova fanpage Facebook “LovingViareggio”. La
duplice modalità di promozione, cartacea e telematica, consente al fruitore di avere una visione
completa e facilmente accessibile, con tanto di cartina interattiva, di quelle che sono le tantissime
attività da svolgere durante il tempo libero a Viareggio e dintorni.

Uno strumento immediato e dal forte impatto, garantito dalla massiccia distribuzione del materiale
cartaceo presso i punti di interesse e le strutture ricettive del territorio: un’operazione capillare che
consentirà alla quasi totalità dei visitatori di Viareggio di accedere alla guida e un’enorme opportunità di
promozione e indotto per gli enti, le associazioni e le aziende private promotrici delle “cose da fare” che
arriveranno a farsi conoscere ad un più ampio spettro di possibili utenti.

(Visitato 76 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 15-06-2016 19:42