Non si dimentica una giornata così. Per la partita e per tutto il suo contorno, che poi contorno non lo è affatto, se la coreografia per celebrare gli eroi della Euro Winners Cup e della Coppa Italia diventa (ennesima) occasione perfetta per ricordare Matteo Valenti.

E neppure se i giocatori del Viareggio entrano in campo con una pettorina fluorescente, icona della ferma volontà di non far mai cadere del dimenticatoio la strage ferroviaria, le vittime che ha provocato ed il pericolo che i reati di lesioni colpose e incendio colposo cadano in prescrizione. Contro la Lazio i bianconeri vincono 2-1, accompagnati da un pubblico che nelle grandi occasioni mostra il meglio di sé: i cori, le fiaccole, le bandiere.

Al “Beach Stadium” si rivedono anche diversi ultras che seguivano un altro Viareggio, quello che le grandi gesta le realizzava sui rettangoli in erba e non sulla sabbia. I protagonisti di oggi (19 giu) si chiamano Gori e Ramacciotti, gli autori dei gol del successo.

Come (e forse più) di loro, Carpita, che con una serie di interventi risolutori salva la sua porta e di riflesso la sua squadra, arginando il tentativo di rimonta dei biancocelesti di Fruzzetti, con Spacca a segno all’alba del terzo tempo.

Dal suo piede parte anche la sassata che si infrange sulla traversa ad una manciata di secondi dal termine. Già, i legni. Ne centra quattro il Viareggio (uno Remedi, da “casa sua”, uno Simone Marinai e due Gori). In questo caso non resta che maledire le sorte.

La Lazio di Federico Fruzzetti esce, tra gli applausi, a testa altissima. Senza ombra di dubbio la miglior prestazione stagionale per un gruppo formato per buona parte da ragazzi pure loro viareggini.

Sfortuna a parte, i bianconeri conservano il 2-1. Tanto basta per centrare la terza affermazione di fila su tre e restare in testa al girone A della Serie A di beach soccer a braccetto col Pisa. Ma non è solo per questo che non si dimentica una giornata così.

(Visitato 422 volte, 1 visite oggi)
TAG:
beach soccer Lazio serie a viareggio

ultimo aggiornamento: 19-06-2016


Beach soccer, la fotogallery di Viareggio-Brescia

Santini: “Oggi ha vinto la città di Viareggio”