Si terrà giovedì 4 agosto alle ore 21 presso il Bagno La Perla il Concerto dei Vincitori della XVI^ edizione del Concorso Nazionale di Pianoforte “Marco Bramanti”, organizzato dall’associazione omonima e dal Comune di Forte dei Marmi.  Il concorso nasce dalla volontà della famiglia Bramanti di ricordare Marco, tragicamente scomparso nel 1985 all’età di ventitre anni, in seguito ad un incidente stradale. La manifestazione, che si svolge ogni due anni, si è tenuta lo scorso aprile ed ha visto trionfare due giovanissimi e promettenti talenti della musica.  “Un sentito ringraziamento va a tutti i partecipanti, alla giuria per la disponibilità dimostrata e al Comune di Forte dei Marmi per la preziosa collaborazione, senza la quale sarebbe difficile permettere l’organizzazione di questa iniziativa” – spiegano Anna e Gianna Bramanti – “Per noi questo premio è il modo più semplice per ricordare Marco: attraverso la musica, sua infinita passione.”  “E’ un onore per la nostra comunità ospitare un concorso di questo calibro” – interviene il presidente del consiglio comunale e consigliere delegato a cultura e turismo – che forma musicisti professionisti destinati ad esibirsi sui palcoscenici più famosi del mondo”.

Gabriele Strata ed Elia Cecino sono i vincitori dell’ultima edizione, rispettivamente per la categoria A, riservata ai giovani che hanno già sostenuto presso i conservatori l’esame di compimento medio di pianoforte e si preparano a quello di diploma e per la categoria B, riservata ai giovani che hanno sostenuto l’esame di compimento inferiore e si preparano per l’esame di compimento medio. Strata classe 1999 ha studiato con i Maestri Roberto Prosseda, Riccardo Zadra, Fernando Scafati. Ha partecipato a masterclass con pianisti di fama internazionale e vinto numerosi concorsi, fra cui il primo premio assoluto al “Concours International Nice Côte d’Azur”, alla European Piano Competition al Royal College of Music di Londra, al 3° concorso internazionale Città San Donà di Piave, il premio “Antena 2” della Semana Internacional de Piano Òbidos (Portogallo). Nel maggio 2016 è stato invitato dalla Presidente della Camera dei Deputati On. Laura Boldrini a prendere parte alla cerimonia per la Giornata Europea della  Musica  presso  Montecitorio,  in  occasione  della  quale  gli  è  stata conferita  la  medaglia  della  Camera come  riconoscimento ufficiale  per  il talento e per i premi internazionali vinti.

Cecino ha 15 anni e un curriculum eccellente, dall’età di 8 suona il pianoforte sotto la guida di Maddalena De Facci. Ha frequentato masterclass con pianisti importanti nel panorama internazionale come Giampaolo Nuti, Marian Mika, Riccardo Risaliti, Pasquale Iannone. Allo studio del repertorio solistico Elia affianca da sempre anche l’attività cameristica, come la formazione in duo a 4 mani con cui ha vinto cinque primi premi assoluti e tre primi premi in concorso.

Il concerto sarà ad ingresso libero e gratuito e in caso di maltempo si svolgerà presso il Giardino d’Inverno a Villa Bertelli.

(Visitato 284 volte, 1 visite oggi)
TAG:
concerto concorso bramanti eventi Forte dei Marmi musica

ultimo aggiornamento: 30-07-2016


Cibo e Vino per un Inno all’Amicizia

Caffè della Versiliana, il programma di agosto