Scrive Repubblica Viareggina in merito alle croce celtiche apparse sui cartelloni della festa dei Partigiani Sempre. “I soliti vigliacchi approfittando dell’oscurità e della possibilità di rimanere ignoti hanno imbrattato con la croce celtica i cartelloni della festa dei Partigiani Sempre. Si tratta di un gesto che tutte/i cittadine/i dovrebbero condannare senza “se” e senza “ma”. Come Repubblica Viareggina invitiamo a vigilare e denunciare ogni rigurgito fascista. In una terra come Viareggio e la Versilia che tanto ha sofferto per causa del fascismo e ad una settimana dell’anniversario della strage di Sant’Anna di Stazzema questo gesto non solo ci indigna ma ci obbliga al massimo della vigilanza. Ai Partigiani Sempre, che come tutti gli anni, organizzano una meravigliosa festa va la nostra piena solidarietà. Dal 24 al 25 agosto anche Repubblica Viareggina organizzerà in pineta la sua festa e il primo giorno sarà dedicato alla memoria antifascista con il dibattito previsto per le ore 18 Resistenza in Versilia coltivare la memoria”.

(Visitato 101 volte, 1 visite oggi)
TAG:
croci celtiche partigiani sempre repubblica viareggina viareggio

ultimo aggiornamento: 19-08-2016


Renzi alla Versiliana, l’incontro in diretta su Noi Tv

“Negato presidio contro Renzi ai balneari”