Stamattina (9 set), verso le 11, una fortissima esplosione ha fatto tremare la Valle del Serra‎. “Il boato, che si è sentito forte e chiaro per tutta la valle seravezzina, pare abbia avuto origine dalle cave di marmo del Trambiserra. Testimoni affermano di aver visto sollevarsi una fitta coltre di polverone proprio dall’area della cava”, riferisce Francesco Speroni, consigliere d’opposizione extra-consiliare.

“Erano decenni che a Seravezza non si udiva un suono simile provenire da una cava di marmo – da quando il vecchio sistema di escavazione tramite mine esplosive è stato progressivamente sostituito da tecnologie più efficaci e di minor impatto ambientale – e la cosa ha quindi sorpreso e preoccupato molte persone”, aggiunge.

(Visitato 3.465 volte, 1 visite oggi)
TAG:
boato seravezza valle

ultimo aggiornamento: 09-09-2016


Possibili denunce dopo la zuffa in consiglio comunale

Chiudono le impiegate nel bagno della banca per tentare la rapina