Anche quest’anno il settembre musicale in San Francesco propone i “Cori in Concerto 2016”, l’evento, organizzato dalla Polifonica Città di Viareggio col sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, in programma domenica 18 settembre alle ore 18, che vedrà esibirsi importanti cori provenienti da tutta la Toscana sotto la direzione del Maestro Gianfranco Cosmi.
Partecipazione d’eccezione del baritono lucchese Massimo Cavalletti, che proprio in questi giorni è stato protagonista con “Figaro” dell’inaugurazione del teatro lirico di Dubai.
Un’edizione nel segno del “Maestro”, in cui le esibizioni valorizzeranno il ruolo della coralità nelle opere di Giacomo Puccini. Cosa sarebbero infatti Tosca, Turandot o Butterfly senza le stupende pagine corali che le caratterizzano? La selezione, operata dal Maestro Cosmi, proporrà infatti un percorso attraverso questo specifico aspetto della produzione pucciniana, ben evidente anche nelle opere meno visitate come Le Villi, Edgar o La Rondine.
Parteciperanno alla manifestazione, oltre alla Corale Polifonica Città di Viareggio (diretta Gianfranco Cosmi), la Corale Giacomo Puccini di Grosseto (Direttore Francesco Iannitti), il Coro Lirico Torre del Lago e il Gruppo Corale Lucchese (sempre diretti da Gianfranco Cosmi), Stereotipi (Direttrice Lia Salotti), il Coro Voci Bianche della Cappella S. Cecilia e del Teatro del Giglio (Direttrice Sara Matteucci).
Vania Della Bidia condurrà l’evento che sarà arricchito anche da importanti solisti, come i soprani Rossella Bevacqua e Federica Nicotra, i tenori Simone Mugnaini, Nagy Artemy e Claudio Sassetti e i baritoni Paolo Morelli e Massimo Cavalletti.
Un viaggio nelle melodie di Puccini dunque, che vedrà anche Pietro Castellari al pianoforte, Mauro Fabbri alla tastiera e Francesca Nardi all’arpa; una manifestazione che si rinnova di anno in anno e che, oltre al sostegno della Fondazione, viene realizzata anche grazie alla collaborazione del Comune di Lucca e del Teatro del Giglio.

L’ingresso è gratuito e i biglietti saranno disponibili, fino a esaurimento posti, presso la Reception IMT (Piazza San Francesco), il giorno stesso del concerto, 18 settembre, con orario 16.00-18.00.

(Visitato 406 volte, 1 visite oggi)

L’Attesa di Massimo Ciardini inaugurata a Pietrasanta

Antonio Manzini vince il Premio Satira Politica Forte dei Marmi 2016