La prima mezza maratona organizzata sul lungomare al tramonto di tutta la costa toscana. Così è stata presentata stamani nel corso di una conferenza stampa la Versilia Half Marathon in programma sabato 24 settembre alle 18.

La corsa – organizzata da Asd Versilia Sport col patrocinio dei Comune di Camaiore, Pietrasanta e Forte dei Marmi e la collaborazione dell’associazione albergatori, balneari e commercianti (Abc) di Lido di Camaiore – è alla sua prima edizione, ma gli organizzatori vengono da lunga esperienza nel campo: sono loro, ad esempio, che da 12 anni curano la Puccini Marathon a Torre del Lago.

“La nostra speranza – spiega Luca Petrucci dell’Abc Lido – è che sia la prima di una serie di manifestazioni di questo tipo. La scelta di farla a fine settembre non è casuale, e rientra nella nostra volontà di destagionalizzare il turismo, trovando anche nuovi spunti per i nostri ospiti come quello sportivo. Hotel e strutture ricettive e di somministrazione della zona prepareranno dei pacchetti ad hoc per gli atleti e le loro famiglie”.

petrucci, asd versilia sportLa gara – 21 chilometri e 95 metri come da standard – prenderà il via da piazza Castruccio Castracani a Lido di Camaiore (davanti l’Arlecchino) per poi dirigersi verso nord. Il percorso prevede quindi l’attraversamento di parte del parco di Villa Benelli e del perimetro esterno del Parco della Versiliana a Marina di Pietrasanta. Il ‘giro di boa’ è all’altezza della Capannina a Forte dei Marmi e il ritorno, passando anche per il pontile di Tonfano, è previsto lungo la pista ciclabile del lungomare, fino all’arrivo in piazza Lemmetti a Lido. Il tutto colorato dalle luci del tramonto sul mare.

Le iscrizioni possono avvenire online (sul sito versiliahalfmarathon.it fino al 23 settembre) o direttamente in piazza Lemmetti il giorno della gara dalle 9 a mezz’ora prima della partenza. Per tutti i partecipanti, oltre che kit e pettorine, una medaglia di partecipazione. Oltre alla gara, in programma anche una versione soft della maratona, di soli 7 chilometri: per questa versione ridotta le iscrizioni vanno fatte direttamente in loco il giorno della gara.

“E’ la prima volta che la costa toscana – afferma Luca Lorenzetti dell’associazione ASD Versilia Sport – ospita una mezza maratona sul mare e con la luce del tramonto. Questo, aggiunto al percorso che tocca luoghi magici della Versilia come la Versiliana o il pontile, rende unica questa competizione”.

“Siamo ben lieti – ha aggiunto l’assessore allo sport del Comune di Pietrasanta, Andrea Cosci – di ospitare una manifestazione che coinvolge ben tre territori limitrofi e diverse associazioni. Una sinergia che ci auguriamo trovi, specie con i Comuni limitrofi, sempre nuova linfa e sbocchi”.

(Visitato 519 volte, 1 visite oggi)

Viaggio della memoria: 25 anni fa il dramma del “Carrara”

Un quadrangolare in memoria di Manuele Iacconi