Primo giorno di scuola per tutti a Pietrasanta: studenti, genitori, insegnanti… ma anche assessori e consiglieri comunali. I rappresentanti dell’amministrazione guidata da Massimo Mallegni si sono fatti trovare pronti per il suono della prima campanella. In 1.831, tra bambini e ragazzi, hanno varcato i cancelli dei plessi comunali, accolti da consiglieri e assessori, presenti per dare il benvenuto a tutti e garantire un avvio a prova d’inconvenienti.

Tutto è filato liscio, gli interventi di manutenzione e miglioria nelle singole scuole sono quasi completamente ultimati. Nell’operazione l’amministrazione ha investito oltre 100mila euro, ma l’assessore alla pubblica istruzione, Simone Tartarini, rinnova l’appello al dialogo: “La porta del mio ufficio è sempre aperta per eventuali segnalazioni di docenti, genitori e studenti. Ai ragazzi delle medie, che ho incontrato stamani, ho raccomandato non solo il rispetto per professori e compagni, ma anche per le strutture e gli arredi scolastici. Con il dirigente dell’istituto comprensivo sono in contatto costante, ieri si è aggiunto all’organico il trentesimo bidello e i servizi saranno tutti garantiti come ho sempre sostenuto. Con questo si chiudono le polemiche. Da parte mia rimane la massima disponibilità al confronto, anche se credo che la miglior risposta ai problemi siano il lavoro e l’impegno, non le chiacchiere”.

Gli alunni iscritti registrano un calo del 2% rispetto allo scorso anno, al netto 38 alunni in meno, contando anche i piccoli dei nidi. 20 sezioni per le 8 scuole materne, 42 classi per le 8 primarie, 18 classi per la media. Soddisfatta dell’avvio la presidente del consiglio comunale, Francesca Bresciani: “A scuola ho trovato un clima disteso. Il personale e le famiglie ci hanno accolto benissimo, hanno apprezzato il nostro tentativo di stabilire un contatto diretto per dare risposte concrete a eventuali problemi e disagi. Da parte dell’amministrazione comunale, c’è il massimo impegno per mettere docenti e alunni in condizione di lavorare al meglio. Auguro a tutti un buon anno scolastico”.

Ecco consiglieri e componenti della giunta che hanno partecipato all’inaugurazione dell’anno scolastico: l’assessore Simone Tartarini ha visitato le scuole medie “Barsanti”, la scuola dell’infanzia “Pili” di Capriglia, le elementari “Pascoli”; il vicesindaco Daniele Mazzoni ha fatto tappa alla materna di Valdicastello; la consigliera Paola Brizzolari ha salutato gli studenti delle scuole medie “Santini”, delle elementari “Bibolotti” e “Mancini”, dell’asilo “Rodari”; l’assessore Andrea Cosci ha dato il benvenuto agli alunni delle elementari e materne di Vallecchia; la presidente del consiglio, Francesca Bresciani, ha accolto i bimbi della scuola dell’infanzia e della primaria di Strettoia; il consigliere Matteo Marcucci ha fatto il suo in bocca al lupo agli iscritti delle elementari “Rigacci” e dell’asilo di Ponterosso; la vicepresidente del consiglio, Mimma Briganti, ha dato il buongiorno agli allievi delle elementari “Ricci” e dell’asilo “Lorenzini”; il consigliere Giacomo Vannucci ha incontrato i bambini delle scuole elementari e materne dell’Africa.

(Visitato 93 volte, 1 visite oggi)
TAG:
pietrasanta scuola

ultimo aggiornamento: 15-09-2016


Migrazione, Massimo Mallegni: “Pronti alle barricate contro le tendopoli”

70 candeline per il bar Stipino