“Abbiamo richiesto la corrispondenza intercorsa tra Comune di Viareggio e altre istituzioni, relativa allo sgombero del Campo rom comunale di Via Cimarosa, restiamo in attesa”. Lo scrivono I Berretti Bianchi sulla loro pagina facebook.

“Tra gli effetti più deleteri dello sgombero, segnaliamo la grossa difficoltà dei bambini del campo di riprendere a frequentare, come tutti i loro coetanei, la scuola, a causa della loro dispersione sul territorio. La scuola è aperta a tutti. L’istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è obbligatoria e gratuita”.

(Visitato 138 volte, 1 visite oggi)
TAG:
berretti bianchi campo rom viareggio

ultimo aggiornamento: 15-09-2016


Rifiuti a Massarosa, la replica dell’assessore Marchetti

Un quadrangolare in memoria di Manuele Iacconi