Crisi, a Pietrasanta il primo sportello gratuito anti-debiti - Comune Pietrasanta Versiliatoday.it

Crisi, a Pietrasanta il primo sportello gratuito anti-debiti

“Una possibilità concreta di uscire dal tunnel del sovraindebitamento per quei privati, artigiani e piccoli imprenditori, che non riescono a far fronte agli impegni presi con le banche, le finanziarie, i fornitori”. Con queste parole l’assessore al Bilancio, Cinzia Crivelli, ha annunciato l’apertura ufficiale all’interno del Comune di Pietrasanta dello sportello gratuito anti-debiti che, unico in Versilia, offrirà consulenze a quanti si trovano a dover affrontare pesanti situazioni di crisi economico-finanziaria. A partire dal prossimo 5 ottobre, quattro professionisti saranno a disposizione dei cittadini per valutare le singole posizioni e l’eventuale accesso alla procedura per la decurtazione del debito, prevista dalla legge 3/2012, la cosiddetta legge salva suicidi.

“Questo servizio – ha detto l’assessore Crivelli – è un’opportunità per quei soggetti a cui è precluso il fallimento. Se ci sono i requisiti necessari, attraverso un mini-concordato, è possibile pagare solo una quota parte del passivo e superare la crisi. L’amministrazione ha deciso di investire tempo e risorse in questo sportello perché siamo convinti che consentirà a tanti imprenditori e artigiani di rimettersi in gioco, uscendo dalla spirale dei debiti”.

I professionisti che presteranno la consulenza gratuita sono stati selezionati con regolare bando. Il pool è formato dall’avvocato Alessandro Mosti e dai commercialisti Leonardo Miccoli, Enrico Meucci e Marco Mariani. L’idea dello sportello è nata lo scorso giugno dal convegno organizzato a Pietrasanta dall’associazione “Popolo dei Consumatori”. Massimo sostegno all’iniziativa da parte dell’assessore al Sociale, Lora Santini: “Noi siamo quotidianamente a contatto con situazioni di grande disperazione che i cittadini, da soli, non riescono ad affrontare. Lo sportello anti-debiti sarà uno strumento preziosissimo anche per i nostri uffici, che ora sapranno dove indirizzare chi ha bisogno di un aiuto”.

Lo sportello ha sede in municipio e sarà aperto ogni mercoledì su appuntamento, chiamando i numeri 0584.705353 oppure 0584.795242. E’ utile per una consulenza efficace compilare prima i questionari per la ricognizione della propria situazione debitoria: i moduli, a partire dal 5 ottobre, saranno disponibili presso l’Urp oppure scaricabili dal sito del Comune di Pietrasanta.

(Visitato 254 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 21-09-2016 19:44