Ecco il “Programma Aiuti del Cuore ai Terremotati Lazio e Marche” ideato ed organizzato in collaborazione con la Venerabile Arciconfraternita Misericordia di Firenze e di Poggio a Caiano e con la Associazione Onlus Cattolica Olimpiadi del Cuore di Maria e dal Gruppo di Preghiera “I Figli della Gospa – I Figli di Maria” con sede a Forte dei Marmi in Versilia da me fondate nel 2009 e quest’ultimo da pochi giorni approvato con Decreto Ecclesiastico Diocesano Protocollo numero 6400/01/16 in data 15 agosto 2016 Solennità dell’Assunzione di Maria firmato da Monsignor Giovanni Santucci, Vescovo di Massa- Carrara e Pontremoli.

 

Il programma prevede la partenza il giorno lunedì 26 settembre 2016 da Forte dei Marmi in provincia di Lucca alle ore 8.30 del mattino. Sosta a Firenze Sud per meeting point con un automezzo della Venerabile Misericordia di Firenze.
Il tragitto da Forte dei Marmi al punto base – stabilito all’Hotel Da Tonino in località Albaneto, frazione del Comune di Leonessa, Provincia di Rieti Regione Lazio – è di 387 km per un tempo di percorrenza di 4 ore e 15 minuti.

L’arrivo è previsto verso le 12.30/13.00 traffico permettendo, ora di pranzo di lunedì 26 settembre 2016.

Dall’Hotel Tonino ad Amatrice ci sono 34 km per 36 minuti di viaggio in condizioni di normalità, mentre per raggiungere Arquata del Tronto bisogna percorrere 50 km per un tempo di 50 minuti con traffico regolare.
DONAZIONE CON DESTINAZIONE DA DECIDERE CON IL VESCOVO DI ASCOLI, LA PROTEZIONE CIVILE E I COMUNI TERREMOTATI
Siamo in grado ad oggi, mercoledi 21 settembre 2016, di destinare una cifra di 10mila euro raccolta insieme alla Misericordia di Firenze e di Poggio a Caiano per una famiglia in difficoltà o per un progetto di destinazione ad uso pubblico oppure anche per una parrocchia o l’oratorio della parrocchia stessa usufruibile dalla comunità oppure per una piccola azienda artigianale danneggiata dal terremoto che sia però importante per la comunità.

Meglio sarebbe realizzare una donazione mirata ad una storia che sia possibile raccontare come testimonianza per tutti.
Ci affidiamo alle indicazioni del Vescovo monsignor Giovanni D’Ercole, della Protezione Civile e dei soccorritori che da un mese seguono le vicende sul posto.
LE ASSOCIAZIONI BENEFATTRICI CHE PARTECIPANO AL “PROGRAMMA AIUTI DEL CUORE” – COMPLEANNO PAOLO BROSIO 60 ANNI – LA COLLABORAZIONE CON LA VENERABILE ARCICONFRATERNITA DI MISERICORDIA DI FIRENZE
In occasione del mio 60° compleanno che cade il 27 settembre 2016 abbiamo deciso di raccogliere le donazioni per i miei regali e devolverle ai terremotati e, per incrementare ancora di più il fundraising, abbiamo coinvolto anche la Misericordia di Firenze e di Poggio a Caiano con la quale ci eravamo già attivati per il San Pio Tour delle Reliquie di Primo Grado che ci ha concesso il Custode di Pietrelcina Fra Marciano Guarino per raccogliere fondi per la costruzione della prima Via Crucis di Pietrelcina.

La Misericordia di Firenze mettera’ a disposizione un automezzo monovolume da 10 posti, le Olimpiadi del Cuore di Maria di Forte dei Marmi metteranno a disposizione il monovolume 8 posti per questo viaggio.
Base operativa sarà l’Hotel Tonino di Albaneto di Leonessa (0746.925006 – [email protected] – www.datonino.com). Saremo seguiti da due giornalisti del quotidiano La Nazione di Firenze e Il Tirreno di Livorno da una troupe di Rai Tre Regione Toscana. È probabile anche una diretta di Rai Uno “Storie Vere”condotta dalla collega Eleonora Daniele.
La nostra intenzione è di dividere la somma raccolta e donarla in parte ai terremotati di Arquata del Tronto e in parte alle famiglie disagiate di Amatrice.

(Visitato 98 volte, 1 visite oggi)
TAG:
aiuti centro italia Lazio marche paolo brosio terremoto

ultimo aggiornamento: 21-09-2016


Corsi di lingua e ECDL al Liceo scientifico Barsanti e Matteucci

Riforma costituzionale. Se ne parla con il professor Emanuele Rossi