Mancano poche ore all’inizio della Del Monte SuperCoppa di Volley ed al Pala Panini di Modena, nel regno della pallavolo stanno per scendere in campo il camaiorese Federico Tosi ed il lucchese Gabriele Nelli. Il duo locale non è nuovo al volley di alto livello con Tosi, classe ’91 ruolo libero, al quarto campionato in massima serie, la prima con Perugia e cinque in A2 e Nelli, classe ’93 ruolo opposto, alla terza stagione sempre a Trento. Ne è passato di tempo da quando giovanissimi hanno vestito la stessa maglia nella Pallavolo Camaiore (ora Unione Pallavolo Camaiorese), con sacrificio, dedizione ed impegno, partendo dalla piccola palestra delle scuole Medie Pistelli di Camaiore sono arrivati a calcare i maggiori parquet italiani ed anche internazionali ed in questa stagione partono entrambi con grandi ambizioni: sia la Trentino Volley di Nelli che la SirSafety Perugia di Tosi puntano a conquistare tutti i trofei in palio a partire dalla SuperCoppa Italiana.

Nelli sarà in campo da subito alle ore 16 e per lui tutto ripartirà dove è finito lo scorso anno, ovvero contro i canarini di Modena che proprio contro Trento ad inizio stagione si erano aggiudicati la Supercoppa 2015 per poi bloccare le velleità dei trentini nella conquista dello scudetto, uno scudetto tornato a Modena dopo un lungo digiuno. La differenza sostanziale starà nel coach Lorenzetti ex giallo-blu che esordisce ufficialmente oggi sulla panchina di Trento. “Siamo una squadra giovane e motivata, iniziare il cammino contro Modena è uno stimolo in più per lottare e fare bene” ha detto Nelli.

Tosi scenderà in campo alle ore 18.30 e la Sir Safety Perugia, alla prima esperienza in SuperCoppa, dovrà vedersela contro la Cucine Lube Civitanova: “sarà una grande emozione prendere parte a questa manifestazione, dove ci sono solo le migliori squadre con i migliori giocatori, esserci è per me un grande stimolo a fare bene e soprattutto un grande onore”. Pensando ai giovani del suo territorio e non solo, Tosi ha detto: “la presenza di due giocatori partiti da Camaiore ad un evento di questa portata deve essere uno stimolo per i giovani che iniziano a giocare a pallavolo, perché testimoniamo che da una piccola realtà si può emergere”.

I due match saranno trasmessi sul web in diretta Lega Volley Channel

La nuova formula vede schierate le squadre che hanno ottenuto i migliori piazzamenti europei: Azimut Modena migliore qualificata di Champions League, la Diatec Trentino CEV Cup 2017, Cucine Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia prendono parte alla Champions League.

Questo il programma completo con la finale di domani che verrà trasmessa in diretta Rai Sport:

Del Monte® Supercoppa – Semifinali Sabato 24 settembre 2016:
ore 16.00 Azimut Modena – Diatec Trentino Diretta Lega Volley Channel
ore 18.30 Cucine Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia Diretta Lega Volley Channel

Del Monte® Supercoppa – Finali Domenica 25 settembre 2016:
ore 14.30 Finale 3° posto Diretta Lega Volley Channel
ore 17.30 Finale 1° posto Diretta RAI Sport

A cura di Nicoletta Dati

(Visitato 311 volte, 1 visite oggi)
TAG:
federico tosi supercoppa volley

ultimo aggiornamento: 24-09-2016


Gli arbitri del quarto turno di Serie D

Terzo posto per gli Esordienti del Lido al Torneo di Nodica